Brescia supera il Darussafaka 61-70, vince anche Venezia

La Germani centra il successo esterno in terra turca, decisivi Zerini, Abass e Lansdowne. La Reyer peiga il Limoges 78-71
Brescia supera il Darussafaka 61-70, vince anche Venezia© CIAM
TagsBresciaeurocupBasket

ISTANBUL (TURCHIA) - Alla Volkswagen Arena va in scena la sfida tra Darussafaka e Germani Basket Brescia valida per la nona del gruppo C di Eurocup. I lombardi superano gli avversari in terra turca, sorpassandoli in classifica, grazie ad una grande prestazione corale. Gli uomini di Esposito non potevano permettersi passi falsi e riescono a vincere per 70-61. Ora la qualificazione al turno successivo è ad un passo. Partono bene i padroni di casa guidati da Hamilton che chiudono il primo quarto sul 21-17. Nel secondo quarto esce fuori il carattere della "Leonessa" che domina il parquet e si porta sul 33-42. Al ritorno in campo il quintetto turco rialza la testa, ma negli ultimi dieci minuti la coppia Abass-Lansdowne (14 e 12 punti a testa) sale in cattedra e porta il successo a casa.

Venezia passa in Francia

La Reyer, già qualificata al prossimo turno, regala lo stesso un successo ai prorio tifosi in terra francese. A Limoges il quintetto di De Raffaele si impone per 71-78 continuando a condurre il Gruppo B. I padroni di casa riescono ad aggiudicarsi il primo quarto per 15-11, grazie Conklin e Stoll (21 e 15 punti a fine gara), ma nei successivi due quarti è Venezia a farla da padrone. Bramos, Filloy e De Nicolao conducono i lagunari che nel secondo quarto arrivano sul 29-37 e nel terzo allungano addirittura sul +14 (49-63). I francesi provano a rimontare nell'ultima frazione, ma la gara termina con un successo degli ospiti.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti