Eurocup
0

Eurocup, la Virtus Bologna vince il derby con Trento. Brescia ko con Oldenburg

La Leonessa non riesce ad ottenere il terzo successo nella Top 16 e perde 89-84 in Germania. Le V nere si impongono 94-70 contro la Dolomiti causando l'eliminazione dalla competizione di Gentile e compagni 

Eurocup, la Virtus Bologna vince il derby con Trento. Brescia ko con Oldenburg
© CIAMILLO

BOLOGNA - La Virtus Bologna demolisce Trento nel derby italiano della Top 16 di Eurocup. Al PalaDozza, infatti, Teodosic e compagni si impongono 94-70 in un match che ha avuto storia solamente nel primo quarto. Nel secondo periodo, però, le V nere centrano il primo allungo andando all'intervallo in vantaggio di dodici punti. Al rientro dagli spogliatoi il quintetto guidato da Djordjevic alza ulteriormente il ritmo del proprio gioco e doppia gli avversari chiudendo il terzo periodo con un parziale di 30-15. Inutile la debole reazione di Trento nel quarto finale. Per i padroni di casa grandi protagonisti Gamble e Teodosic. Il primo in meno di 20 minuti realizza una doppia doppia ed il secondo sigla 14 punti. Per gli ospiti, invece, da segnalare le 16 marcature di Gentile. A causa di questa sconfitta la Dolomiti abbandona la competizione mentre tutto ancora in corsa per la Virtus che avrà la possibilità di ottenere la qualificazione al turno successivo nel prossimo match con il Partizan. 

Fallisce il tentativo di rimonta di Brescia 

Seconda sconfitta nelle quattro partite giocate in Top 16 di Eurocup per Brescia che in Germania cede il passo ad Oldenburg che si impone 89-84. I padroni di casa, dunque, salgono al secondo posto nel gruppo F in compagnia della Leonessa e di Venezia. Primo quarto da dimenticare per Brescia che non riesce mai ad entrare in partita. Pronti e via e Oldenburg va subito sul 9-0 grazie a tre triple consecutive di Hobbs. Successivamente i tedeschi mantengono queste distanze invariate per tutto l'arco del primo periodo fino a raggiungere il massimo vantaggio di +12 sul finire del primo quarto. Alla ripresa del gioco è Abass che prova a suonare la carica per la Leonessa. Il numero 5, infatti, mette dentro cinque punti consecutivi e porta Brescia sul -6. Pronta, però, arriva la reazione di Oldenburg che va all'intervallo nuovamente in vantaggio, 52-37. Ancora protagonista l'americano Hobbs con le sue triple. Al rientro dagli spogliatoi parte bene Brescia che riesce a portarsi sul -8. Grazie a Lansdowne la Germani accorcia ulteriormente sul -5 fino a giungere a soli due punti di distanza a quattro minuti dal termine del quarto. Come avvenuto nel periodo precedente, però, Oldenburg riesce ad allungare nuovamente andando al quarto decisivo in vantaggio 75-66. Nel finale Brescia prova a compiere la clamorosa rimonta e giunge sul -2 a dodici secondi dal termine ma il match si conclude sull'89-84 a favore dei padroni di casa. 

Tutte le notizie di Eurocup

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti