Eurocup, vince il Partizan: Venezia chiude con una sconfitta

I bianconeri di Belgrado passano al Taliercio con una grande prova nel secondo tempo
Eurocup, vince il Partizan: Venezia chiude con una sconfitta© CIAMILLO

VENEZIA - La Reyer Venezia chiude con una sconfitta la sua avventura in Eurocup, nel recupero della settima giornata il Partizan Belgrado (già qualificato alle Top 16) ribalta la partita e si porta a casa il referto rosa con il punteggio di 59-79. Mitchell Watt continua a mostrare segnali incoraggianti dopo il lungo stop, alla sirena del primo tempo è già in doppia-cifra (10 punti) con i suoi avanti 33-27. I serbi però reagiscono e dominano il terzo quarto 28-12 (con break di 21-0!) trascinati dall'ex Sassari Rashawn Thomas (17 punti). L'inerzia è tutta per gli ospiti, con Venezia paralizzata in attacco ed impotente in difesa, a metà del quarto periodo il divario tra le due squadre è di 17 punti (53-70) in favore dei giocatori di coach di Filipovski che hanno dominato il secondo tempo per 52-26. Venezia chiude la sua Eurocup 2020/21 col record negativo di 2-8.

La Top Ten della 13a giornata del campionato LBA di basket
Guarda il video
La Top Ten della 13a giornata del campionato LBA di basket

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti