Corriere dello Sport

Eurolega

Vedi Tutte
Eurolega

Gentile-Panathinaikos: è fatta!

Gentile-Panathinaikos: è fatta!
© ANSA

A confermare la nuova destinazione è il giocatore con una foto sul suo profilo Instagram. In Eurolega esordirà il 6 gennaio nel derby contro l'Olympiacos

 

giovedì 15 dicembre 2016 18:40

ROMA - Alessandro Gentile ripercorrerà le orme del padre Nando e andrà al Panathinaikos almeno fino al termine della stagiomne. La notizia era già nell'aria da giorni, tanto che Gentile era addirittura stato avvistato all'areoporto di Atene dove si era recato nei giorni scorsi per trattare con i Greens, e oggi è arrivata la conferma direttamente dal profilo Instagram del giocatore che ha pubblicato un fotomontaggio che lo ritrae con la maglia dei capitolini allenici e con sullo sfondo il padre che al Panathinaikos ha giocato dal 1998 al 2001 vincendo anche una Coppa dei Campioni.

C'E' L'OK DI MILANO - L'operazione è stata conclusa nella giornata di oggi quando è arrivato anche il benestare dell'Olimpia Milano - club con cui Gentile è legato da un contratto fino al termine della prossima stagione - dopo un incontro tenutosi questa mattina con l'entourage dell'ala campana. Gentile rimarrà in prestito al Pana fino almeno fino a giugno per poi ridiscutere il suo rapporto con il club milanese e valutare anche un suo eventuale sbarco in NBA dove ad attenderlo ci sarebbero gli Houston Rockets che detengono i suoi diritti Oltreoceano dopo averli acquisiti nel 2014 dai Minnesota Timberwolves che avevano scelto il giocatore al Draft NBA di quell'anno. 

NIENTE D-LEAGUE - In mattinata si erano diffuse voci di un possibile approdo di Gentile in D-League - la lega di sviluppo dei giocatori della NBA - ma a quanto sembra i Rockets avrebbero deciso di non portarlo immediatamente Oltreoceano e di conseguenza Milano avrebbe optato per il prestito al Panathinaikos. Gentile potrà esordire in Eurolega a partire dal 5 gennaio e sarà quindi disponibile per gocare il derby di coppa contro l'Olympiacos previsto per il giorno dell'Epifania. 

Articoli correlati

Commenti