Corriere dello Sport

Eurolega

Vedi Tutte
Eurolega

Basket Eurolega, Milano si sblocca con il Galatasaray

Basket Eurolega, Milano si sblocca con il Galatasaray

L'Emporio Armani supera i turchi grazie al finale di Simon e ritrova il successo europeo dopo dieci sconfitte

Sullo stesso argomento

 

giovedì 19 gennaio 2017 22:16

MILANO – L’Emporio Armani torna al successo europeo dopo oltre due mesi di digiuno: la squadra di Repesa si sblocca dopo dieci sconfitte – compreso il ko da record della scorsa settimana a Mosca – con il 92-87 ai danni del Galatasaray. Milano lascia anche l’ultimo posto in solitario, raggiunge proprio i turchi ribaltando anche la differenza canestri. Senza Sanders, Repesa sorride grazie al finale di Simon (19 punti) che completa il lavoro iniziato forse dal miglior Raduljica dell’annata (13), Kalnietis (12) e Fontecchio, autore di 8 punti in fila per il +16 prima dell’intervallo (47-31).

BLACKOUT – Daye (14 con 4/4 da tre) tiene in gara la squadra di Ataman, ma quando all’ex pesarese si aggiungono Guler e l’ex orlandino Fitipaldo arriva la rimonta del Galatasaray, che coincide con l’ennesimo blackout di Milano. Il quarto fallo di Raduljica lascia campo libero a Pleiss (10), ma a completare il 16-2 del sorpasso è Micov (73-76 al 35’). Nel momento più difficile sono Hickman, con un canestro regalato dai turchi, e soprattutto simon, con due triple e un assist per McLean (83-78). Il canestro su rimbalzo d’attacco di Macvan e la tripla di Hickman la chiudono (91-84) non prima di un inedito timeout per la differenza canestri nello scontro diretto tra penultima e ultima. Questa volta è l’Emporio Armani a uscirne vincitrice, iniezione di fiducia in vista di un’altra settimana da brividi, con i match contro Olympiacos e Real Madrid in 48 ore.

Articoli correlati

Commenti