Basket, Eurolega: l'Olimpia Milano non sbaglia contro il Darussafaka
© Ciamillo-Castoria
Eurolega
0

Basket, Eurolega: l'Olimpia Milano non sbaglia contro il Darussafaka

Terza vittoria consecutiva in Europa per gli uomini di Pianigiani che continuano così a sognare le Final Eight

MILANO - Successo importante al Forum per l'Olimpia Milano contro i turchi del Darussafaka per 90-78 nella 22ma giornata di Eurolega. Con questa vittoria i ragazzi di Pianigiani tornano al 50% di vittorie e continuano a coltivare il sogno Final Eight

PRIMO TEMPO - Primo quarto molto equilibrato al Forum, si gioca punto su punto con il sodalizio turco che riesce a non far scappare definitivamente le scarpette rosse. Finisce 19-17 grazie al doppio tiro libero realizzato dal lituano Kuzminskas. Nel secondo quarto partono molto meglio gli ospiti che provano a scappare ma Jerrels tiene a galla i padroni di casa con una tripla che riporta l'Olimpia sotto di uno (26-27). Sale in cattedra Mike James che prima riporta la situazione in parità e poi offre a Kuzminskas l'assist per la tripla del 38-33. Si va all'intevallo lungo con l'Olimpia avanti 40-36.

SECONDO TEMPO - Nel terzo quarto si prende la scena Toney Douglas che mette a referto tre triple consecutive e riporta i suoi a meno uno. È il momento più difficile per Milano che si aggrappa al suo leader James che non tradisce dalla lunetta. Sempre dalla lunetta gli ospiti riescono a portarsi sul 61-57 ma a venti secondi dalla fine del terzo quarto Kuzminskas piazza una pesantissima tripla, per lui 19 punti e 8 rimbalzi a referto. L'ultimo quarto inizia con una magia di James che riporta le scarpette avanti. I turchi non mollano ma in attacco Milano si conferma letale. Parziale di 8-0 per l'Olimpia che costringe Selcuk a chiamare il time out. Il Darussafaka molla la presa e Milano vola alla doppia cifra di margine quando mancano due minuti alla sirena. Le scarpette rosse chiudono il quarto quarto 30-17 ed il punteggio finale 90-78. Dunque, al Forum l'Olimpia non sbaglia la partita nonostante le tante assenze. E si goda una vittoria pesante per il morale e per la classifica. 

Vedi tutte le news di Eurolega

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti