Eurolega, l'Olimpia Milano si impone 81-78 a Berlino contro l'Alba
© CIAMILLO-CASTORIA
Eurolega
0

Eurolega, l'Olimpia Milano si impone 81-78 a Berlino contro l'Alba

Quarta vittoria consecutiva (in cinque incontri) per i ragazzi di Messina: -1 nel primo quarto, -7 all'intervallo dopo una frazione da incubo, poi il cambio di marcia, con un decisivo +10 nella terza frazione

BERLINO (Germania) - Quarto successo consecutivo in cinque incontri di Eurolega per l'Olimpia Milano, che s'impone a Berlino contro l'Alba col punteggio di 81-78. In terra tedesca era maturato l'unico ko stagionale dei meneghini nella competizione continentale (all'esordio, contro il Bayern Monaco), ma non era nato sotto una buona stella neppure l'incontro odierno, col primo quarto chiusosi sul 18-17 in favore dei padroni di casa ed un -7 all'intervallo (33-26), dopo una frazione di gioco con appena 9 punti messi a referto dal team italiano. La svolta arriva nel terzo tempo, coi ragazzi di Messina che segnano 27 punti (12 di Scola), ne guadagnano 10 sugli avversari e scendono in campo per gli ultimi 10' di partita con un incoraggiante +3. Nell'ultimo tempo, regna l'equilibrio sul parquet della Mercedes-Benz Arena: il 28-28 non basta ai berlinesi e lancia l'Olimpia a quota 8 punti in classifica.

Basket: il numero di Dino Meneghin sarà ritirato dall'Olimpia Milano

Tutte le notizie di Eurolega

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti