Eurolega
0

Eurolega, l'Olimpia Milano ritorna a vincere: Valencia battuto 78-71

La squadra di Messina trova la vittoria dopo cinque sconfitte di fila. Decisivo un ottimo secondo tempo con Scola e Rodriguez a decidere il match

Eurolega, l'Olimpia Milano ritorna a vincere: Valencia battuto 78-71
© CIAMILLO

MILANO - Dopo cinque sconfitte di fila, finalmente l'Olimpia Milano esce dal tunnel e ritrova la vittoria. Nel 15° turno della regular season di Eurolega, infatti, l'Olimpia di Ettore Messina ospita il Valencia al Mediolanum Forum e riesce a tirar fuori un'ottima prestazione per conquistare l'ottava vittoria nella competizione con il punteggio di 78-71. Nella prima parte del match, tuttavia, le due squadre si equivalgono con gli spagnoli che restano a contatto rischiando anche di chiudere il primo periodo in vantaggio, ma alla fine è la squadra lombarda ad essere sopra di due, 26-24. Equilibrio che non si rompe neanche nel secondo periodo quando il Valencia prende in mano la partita e con un parziale di 19-17 va all'intervallo sulla perfetta parità: 43-43. E' nel secondo tempo, infatti, che esce tutta la qualità della squadra di Ettore Messina che con Rodriguez fa le prove di fuga cambiando marcia e infilando un break di 10-0 che lascia di sasso gli spagnoli. Primi minuti di grande intensità, infatti, e un +9 Milano alla fine del terzo periodo che fa esultare il Forum. Nell'ultimo quarto, dunque, c'è solo da gestire il vantaggio o da provare l'affondo decisivo per l'Armani che, però, non riesce ad andar via definitivamente agli spagnoli tenendo il match aperto ed in bilico fino alla fine con il Valencia che recupera in 4 minuti fino al 66-63. Nel momento di maggiore difficoltà, esce vincitore Scola che con cinque punti consecutivi riesce ad essere determinante per l'Olimpia. Sentenza definitiva, poi, affidata a Rodriguez che, insieme a Micov, manda l'Olimpia a +9 quando manca poco più di un minuto al termine. L'Armani riesce a chiudere 78-71 rimanendo pienamente in corsa per i play-off in attesa della trasferta di Mosca contro il Cska del prossimo 26 dicembre. Top scorer Della Valle con 15 punti, doppia doppia per Tarczewski (13 punti e 10 rimbalzi), doppia cifra anche per Micov (13 punti) e Rodriguez (10 punti).

Le altre gare

Negli altri match di questo turno, vittoria in rimonta per Maccabi Tel Aviv che si impone 88-78 contro Panathinaikos grazie ad un ultimo periodo chiuso con un parziale di 23-10. I greci avevano guadagnato ben 16 punti di vantaggio nel primo quarto, salvo poi subire il rientro degli israeliani che portano a casa la vittoria. Bene anche lo Zenit San Pietroburgo che, da ultimo della classifica, batte a sorpresa il Fenerbahce ad Istanbul con il punteggio di 84-81 in una gara sempre sul filo dell'equilibrio decisa solo ad un grande secondo tempo dei russi. Tutto facile, infine, per il Real Madrid che con il punteggio di 77-55 ha la meglio sul Baskonia.

La Top5 della 13a giornata del campionato LBA

Tutte le notizie di Eurolega

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti