Coronavirus, Olimpia Milano-Real Madrid si giocherà a porte chiuse

La sfida di Eurolega senza pubblico: anche i giornalisti non saranno ammessi al Forum
© Mattia Ozbot / Ciamillo-Castoria

MILANO - L’Ax Milano affronterà il Real Madrid martedì sera in Eurolega a porte chiuse per i tifosi e senza accesso al Forum di Assago per i giornalisti. "L'Olimpia - informa il club con una nota - adotterà tutte le misure cautelari e preventive necessarie a tutelare gli atleti e il personale che opererà nel corso della gara, sono pertanto cancellati i servizi di hospitality e tutte le attività che richiedono raccolta di persone in spazi ristretti, inclusi i servizi stampa". La decisione è stata presa in comune accordo con l'Eurolega, "tenendo conto delle disposizioni delle autorità sanitarie della Regione Lombardia e del Comune di Assago" sul Coronavirus.

Calendario Eurolega

L'Olimpia rimborserà i tifosi

L'Ax Milano rimborserà tutti i tifosi, sia gli abbonati di Eurolega che coloro i quali hanno comprato il singolo biglietto della gara contro il Real Madrid che si disputerà a porte chiuse. Chi ha acquistato il tagliando sul sito dell'Olimpia riceverà il rimborso sulla carta di credito entro 30 giorni, chi invece ha comprato il biglietto in un punto vendita invece dovrà restituire l'originale e riceverà il risarcimento in contanti. Martedì sera, nonostante il rallentamento fisiologico delle vendite degli ultimi giorno per le preoccupazioni dei tifosi riguardo il diffondersi del Coronavirus, il Forum avrebbe ospitato più di 11mila spettatori.

Commenti