Eurolega
0

Eurolega, capolavoro di Micov: l'Olimpia Milano sbanca Valencia

L'Armani si impone 83-81 dopo un tempo supplementare e torna in corsa per i play-off: decisiva la tripla del serbo a poco più di un decimo dalla sirena

Eurolega, capolavoro di Micov: l'Olimpia Milano sbanca Valencia
© EPA

VALENCIA (Spagna) - Dopo 10 ko consecutivi in trasferta e 5 assoluti, l'Olimpia Milano risale la china a Valencia rilanciando le proprie ambizioni in ottica play-off di Eurolega, con la tripla di Vladimir Micov a poco più di un decimo dalla sirena del primo tempo supplementare che fissa il punteggio sull'83-81. Una partita incredibile e senza un senso logico. L'Armani sembra buttare via l'ennesima vittoria nel finale del tempo regolare: in vantaggio di 5 punti ad un minuto dalla fine del quarto periodo si lascia recuperare con una difesa mediocre di Crawford su Abalde (gioco da tre punti) e dai due liberi del pareggio di Dubljevic. Il centro montenegrino è il mattatore della gara (19 e 5 assist) e domina il supplementare con 8 punti negli ultimi 5' ma Milano di puro orgoglio e sfruttando gli unici errori dalla lunetta di Valencia (2/6) nell'ultimo minuto rimonta 5 punti di svantaggio. La tripla frontale di Micov su assist di Rodriguez - convalidata all'istant replay - fa esplodere Ettore Messina e tutta la panchina meneghina nel deserto di una La Fonteta senza pubblico. L'Olimpia (12-16) resta in corsa per un posto nei play-off. "Questa - spiega Micov - è una vittoria che può darci una bella spinta".

Le statistiche del match

Messina: "La responsabilità è mia, se non riuscirò..."

Tutte le notizie di Eurolega

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti