Eurolega, Milano cade in volata a Valencia

La squadra allenata da coach Messina esce con una sconfitta dalla Fonteta, fatali le giocate dell'ex di giornata Sam Van Rossom: finisce 86-81

© EPA

VALENCIA (Spagna) - L'Olimpia Milano cade in volata a Valencia in occasione del 7° turno della Regular-Season di Eurolega, decisivo l'ex di giornata Sam Van Rossom (21 punti). La squadra di coach Messina, sempre priva di Punter, Delaney e Moraschini, rimonta dal -12 iniziale e resta in partita fino all'ultimo minuto grazie alle giocate di Rodriguez e LeDay, il momento cruciale arriva a 1'15" dalla sirena finale: sul -2 (80-78) Shields non riesce a portare a casa il potenziale gioco da 3 punti per il sorpasso, commette 1/2 dalla lunetta e sul capovolgimento di fronte Van Rossom realizza la bomba dell'83-79 a 58" dal termine. Milano ha ancora un'ultima chance col rientrante Micov a 21" ma la tripla del possibile pareggio si spegne sul secondo ferro. Finisce 86-81.

La Top Ten della 6a giornata del campionato LBA di basket
Guarda il video
La Top Ten della 6a giornata del campionato LBA di basket

Commenti