Eurolega, l'Olimpia Milano vince all'overtime

Il quintetto guidato da coach Messina si impone contro Maccabi Tel Aviv e centra il secondo successo consecutivo mantenendo l'ottava piazza
Eurolega, l'Olimpia Milano vince all'overtime© CIAMILLO

TEL AVIV (ISRAELE) - L'Olimpia Milano si impone 86-85 contro Maccabi Tel Aviv e centra la seconda vittoria consecutiva in Eurolega. Grazie a questo successo gli uomini guidati da coach Messina riescono a mantenere l'ottava piazza, valida per disputare i playoff. Terza sconfitta di fila, invece, per i padroni di casa che restano in quindicesima posizione. Per l'Olimpia da segnalare i 18 punti messi a referto dall'americano Punter e Delaney che, con una super giocata, sigla la doppia del sorpasso all'overtime. A Maccabi, invece, non bastano i 17 di Wilbekin e Bryant.  

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti