Eurolega, l'Olimpia Milano vince all'overtime

Il quintetto guidato da coach Messina si impone contro Maccabi Tel Aviv e centra il secondo successo consecutivo mantenendo l'ottava piazza
Eurolega, l'Olimpia Milano vince all'overtime© CIAMILLO

TEL AVIV (ISRAELE) - L'Olimpia Milano si impone 86-85 contro Maccabi Tel Aviv e centra la seconda vittoria consecutiva in Eurolega. Grazie a questo successo gli uomini guidati da coach Messina riescono a mantenere l'ottava piazza, valida per disputare i playoff. Terza sconfitta di fila, invece, per i padroni di casa che restano in quindicesima posizione. Per l'Olimpia da segnalare i 18 punti messi a referto dall'americano Punter e Delaney che, con una super giocata, sigla la doppia del sorpasso all'overtime. A Maccabi, invece, non bastano i 17 di Wilbekin e Bryant.  

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti