Eurolega, l'orgoglio non basta: Olimpia ancora ko, passa il Fenerbahce

Sesta sconfitta consecutiva in Europa per la squadra di Messina, che lotta come può con la capolista turca, che passa al Forum per 82-72. Non bastano i 18 punti di Mitrou Long, domina Hayes
Eurolega, l'orgoglio non basta: Olimpia ancora ko, passa il Fenerbahce© CIAMILLO-CASTORIA
1 min
TagsEurolegaOlimpia MilanoFenerbahce

MILANO - L'Eurolega come una chimera. L'Olimpia Milano non esce dal tunnel in cui si è infilata in Europa, anche se la serata, probabilmente era quella sbagliata. Contro la capolista Fenerbahce, la squadra di Ettore Messina, non riesce ad invertire il trend e cede 72-82, infilando la sesta sconfitta consecutiva, ma forse in fin dei conti la meno dolorosa.

Deciderà la "visione" di Messina

Dopo il ko con l'Efes, il coach Messina non aveva nascosto il suo risentimento nei confronti del gruppo squadra, descrivendo una sconfitta figlia di un atteggiamento sbagliato, poco rispettoso del ruolo da recitare nella competizione e dell'appassionato pubblico del Forum. Oggi probabilmente i ragionamenti saranno differenti: la squadra ha reagito, anche se alla fine non sono serviti i 18 punti di Mitrou-Long per fermare i turchi, trascinati da un Hayes da 22 marcature. In fin dei conti solamente una logica sconfitta contro una squadra più forte, in un match però forse affrontato con quello spirito che chiedeva l'allenatore. Se ne saprà di più nelle prossime ore.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti