Impresa dell'Argentina, eliminata la Serbia dai Mondiali di basket
© EPA
Fiba World Cup
0

Impresa dell'Argentina, eliminata la Serbia dai Mondiali di basket

La nazionale sudamericana si impone 97-87 nei quarti di finale: torna a casa la formazione di Djordjevic, tra le favorite per il titolo

DONGGUAN (Cina) – Impresa dell’Argentina che elimina a sorpresa la Serbia dai Mondiali di basket in Cina. La nazionale sudamericana si impone 97-87 contro la squadra di Djordjevic che già contro la Spagna, un paio di giorni fa, aveva dato preoccupanti segnali di cedimento.

L'Argentina batte la Serbia 97-87

L’Argentina ha condotto sin da subito il match, chiudendo il primo quarto sul 25-23 e andando all’intervallo lungo in vantaggio di 5 punti (54-49). Nel terzo quarto la Serbia, che era tra le favorite per il titolo mondiale, ha risalito la china restando però sotto di un punto (68-67), al momento della sirena. Nell’ultima frazione la nazionale di coach Sergio Hernandez ha ripreso in mano l’incontro andando a chiudere l’incontro sul punteggio di  97-87.

Migliori realizzatori dell'Argentina capitan Luis Sola con 20 punti a 39 anni di età, Facundo Campazzo a 18 (più 12 assist) e Patricio Garino a 15. Tra i serbi il bomber è Bogdan Bogdanovic con 21 punti (migliore realizzatore del match), seguito da Nemanja Bjelica a 18 e Nikola Jokic a 16 (più 10 rimbalzi). In semfinale, venerdì prossimo, l'Argentina sfiderà la vincente del quarto di finale tra Stati Uniti e Francia, in programma domani alle 13, ora italiana.

Tutte le notizie di Fiba World Cup

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti