Corriere dello Sport

LNP

Vedi Tutte
LNP

Serie A2, Roseto sorprende Bologna. Ravenna piega Verona

Serie A2, Roseto sorprende Bologna. Ravenna piega Verona
© FOTO SCHICCHI

Gli abruzzesi sbancano 92-81 il PalaDozza mentre l'OraSì in casa batte Verona 72-64

 

domenica 14 maggio 2017 20:04

ROMA - Cominciano con una grande sorpresa i quarti di finale di A2: Roseto ha infatti sbancato il PalaDozza battendo la Virtus Bologna 92-81 al culmine di un match giocato in maniera quasi perfetta dagli ospiti (63% da due e 38% da tre) che hanno  trovato soprattutto in Adam Smith e nell'ex bianconero Valerio Amoroso (18 punti a testa) i grimaldelli giusti per scardinare una difesa virtussina non sempre impeccabile. L'accelerata decisiva gli abruzzesi l'hanno piazzata nel secondo quarto con un parziale di 25-16 - a cui Smith ha contribuito con ben 10 punti - che ha fatto schizzare a +13 il loro vantaggio (44-31 al 20°). La formazione felsinea nel secondo tempo ha provato a riavvicinarsi grazie alle triple di Spissu e Ndoja (58-55) ma le giocate d'esperienza di Fultz e Amoroso hanno definitivo respinto gli assalti bianconeri.

RAVENNA SUPERA VERONA - Esulta anche l'OraSì Ravenna che grazie ad una grande prova di Matteo Tambone (21 punti) e Taylor Smith (14 punti e 9 rimbalzi) ha battuto 72-64 la Tezenis Verona. Chiuso il terzo quarto avanti di 10 lunghezze (56-46), la formazione romagnola si è limitata a contenere il pur deciso rientro di Verona guidata da Brkic (19 punti e 8 rimbalzi) e Frazier (15 punti). 

Articoli correlati

Commenti