Corriere dello Sport

LNP

Vedi Tutte
LNP

Serie A2, Treviso espugna Bologna e riapre i giochi

Serie A2, Treviso espugna Bologna e riapre i giochi

I biancoblu veneti si impongono per 81-79 al PalaDozza e tengono viva la serie siglando il punto dell'1-2 

 

sabato 20 maggio 2017 21:13

ROMA - Stefano Pillastrini dopo gara 2 lo aveva annunciato dicendo "non perderemo la serie 3-0" e così è stato perché la De Longhi Treviso in gara 3 ha sfoderato una prestazione di grande sostanza sbancando 81-79 il PalaDozza e trovando il punto dell'1-2 nella serie. Ben cinque sono i giocatori della formazione veneta ad essere andati in doppia cifra per punti segnati con Jesse Perry che ha vestito i panni del top scorer con ben 16 punti portati a casa a cui ha aggiunto anche 6 rimbalzi. 

TREVISO A LUNGO IN CONTROLLO - Contrariamente a quanto successo nei primi due match della serie, è stata Treviso questa sera ad avere a lungo il pallino del gioco in mano riuscendo, grazie alle ottime percentuali nel tiro da due (12/19 nei primi 20 minuti), a scappare a +10 nel secondo quarto (43-33 all'intervallo lungo). Il risveglio della Effe è arrivato nel terzo quarto quando Knox, Candi e Legion hanno confezionato il rientro in gara dei padroni di casa alzando i giri della difesa e colpendo in attacco. Recupero completato poi grazie a Candi e a Cinciarini nella frazione finale quando Bologna ha rimesso il naso avanti sul 60-58. Nel momento in cui l'inerzia sembrava essere passata di mano ecco che Treviso è tornata alla riscossa e, complice anche un tecnico per proteste fischiato a Ruzzier si è spinta fino al nuovo +8 a 3'30" dal termine del match (73-65). Ancora una volta però Bologna si è rimboccata le maniche e aiutata dai canestri di Mancinelli, Knox e Montano si è riportata ad un solo possesso dagli avversari che però hanno avuto maggior freddezza nel punto a punto finale. 

Articoli correlati

Commenti