Corriere dello Sport

LNP

Vedi Tutte
LNP

Serie A2, Trieste-Fortitudo e Virtus-Ravenna le semifinali

Serie A2, Trieste-Fortitudo e Virtus-Ravenna le semifinali
© FOTO SCHICCHI

I successi di Trieste e Fortitudo Bologna hanno delineato il quadro delle quattro squadre che si giocheranno la finalissima per andare in Serie A

 

martedì 23 maggio 2017 15:16

ROMA - Si stringe sempre di più il cerchio attorno ai playoff di Serie A2 che entrano nella loro fase più calda. I successi ottenuti ieri sera dalla Fortitudo Kontatto, che sotto gli occhi dell'ex Marco Belinelli ha travolto la De' Longhi Treviso 80-63 chiudendo la serie sul 3-1, e quello dell'Alma Trieste che ha sconfitto 74-60 l'Orsi Tortona hanno infatti completato il quadro delle semifinali che si giocheranno con serie al meglio delle cinque gare a partire da domenica prossima. I biancoblu felsinei, che hanno cominciato i playoff un giorno dopo rispetto ai cugini bianconeri, scenderanno in campo da lunedì e se la vedranno proprio contro la formazione triestina - guidata dagli ex biancoblu Cavaliero e Cittadini - che dovrebbe recuperare l'americano Javonte Green rimasto ai box nelle ultime due gare contro Tortona per un problema alla caviglia. La sfida sarà speciale anche per i fortitudini Matteo Boniciolli, Michele Ruzzier e Luca Gandini che vantano un passato nelle fila degli alabardati. 

SCOGLIO RAVENNA PER LA VIRTUS - Dall'altra parte del tabellone la Virtus Segafredo - che ha chiuso sul 3-1 la serie con Roseto - attende domenica prossima al PalaDozza la OraSì Ravenna che ha liquidato con un perentorio 3-0 la Tezenis Verona. La formazione giallorossa, nonostante l'assenza perdurante dell'americano Marks, potrebbe essere la vera mina vagante di questa parte di finale di stagione vista l'ottima quadratura di squadra che ha saputo trovare. La Virtus ha invece dalla sua l'esperienza e la qualità di giocatori come Ndoja, Rosselli e Stefano Gentile che vogliono tornare al più presto al piano di sopra. Così come per Trieste-Fortitudo però anche in questa serie ogni pronostico non è scontato.   

Articoli correlati

Commenti