Basket, A2: diaspora senza fine a Siena, Marino passa a Ravenna
© Fabio Pozzati
Serie A2
0

Basket, A2: diaspora senza fine a Siena, Marino passa a Ravenna

L'ex capitano della Mens Sana presentato nella nuova squadra. «Nella mia città la situazione è diventata difficile, voglio vincere già da domenica prossima»

RAVENNA - Diaspora a Siena. La Mens Sana ha raggiunto l'accordo per la risoluzione consensuale dell'accordo con Roberto Prandin, mentre Carlos Morais ha deciso unilateralmente di uscire dal contratto. Hanno sfruttato le possibilità di svincolo previste AJ Pacher e l'ex capitano Tommaso Marino. Siena, che affida la fascia a Alex Ranuzzi, già in questo ruolo nella stagione 2015-16, si presenterà alla sfida interna con Scafati con un roster ridottissimo.

MARINO A RAVENNA - In una settimana di cambiamenti in A2, Marino è stato presentato come nuovo playmaker dell'OraSì Ravenna solo poche settimane dopo aver ricevuto il premio “Terra di Siena”, ideato dalla locale Unione Provinciale Agricoltori «per aver dimostrato nella carriera un legame indissolubile con la sua terra facendosi bandiera in Italia e nel mondo dei più alti valori morali e sportivi insiti nel nome e nella storia di Siena». Per il presidente ravennate Roberto Vianello, Marino può aggiungere quella grinta che in alcune occasioni è mancata alla squadra.

Top 10 Ovest - 21^ giornata Serie A2 Old Wild West

LA PRESENTAZIONE - Marino ha un contratto fino al 2019-20, ha spiegato nella conferenza stampa di presentazione il direttore generale Julio Trovato, con possibilità di uscita anticipata da entrambe le parti. "Contestualmente Marco Laganà resta un giocatore dell'OraSì e quindi a disposizione, almeno finchè l'agenzia che ne ha la procura non troverà per lui un'altra soluzione” ha aggiunto. Nelle sfide da avversario, ha ricordato Marino, soprattutto nelle stagioni trascorse a Treviglio, a Ravenna ha sempre provato belle sensazioni. "Sono felice di essere arrivato qui, ringrazio il Basket Siena per questo, come tutti sanno nella squadra della mia città la situazione era diventata molto difficile. Sono arrivato ormai ad un'età nella quale non si pensa a fare canestro ma solo a far vincere la squadra già domenica prossima" ha detto. Ravenna affronterà in casa Le Naturelle Imola, e per il nuovo acquisto sarà una giornata particolare. "Troverò un vero amico come Rossi, che per me è stato un grandissimo capitano negli anni di Treviglio”. Ma non ci sarà spazio per le emozioni e i ricordi.

Top 10 Est - 21^ giornata Serie A2 Old Wild West

http://www.corrieredellosport.it/news/basket/lnp/serie-a2/2019/02/12-53271568/basket_serie_a2_l_ex_triche_lancia_la_sfida_alla_virtus_roma/
Vedi tutte le news di Serie A2

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti