Basket, A2: la Virtus Roma perde ancora per un punto, ko anche Latina
© G.Masi/Ciamillo
Serie A2
0

Basket, A2: la Virtus Roma perde ancora per un punto, ko anche Latina

La squadra di Bucchi cede 87-86 contro Trapani. La Benacquista sconfitta 87-80 contro Agrigento che raggiunge i nerazzurri in classifica

TRAPANI - Perde ancora per un punto la Virtus Roma capolista nel girone Ovest di A2. Come contro Capo d'Orlando, anche contro Trapani nel posticipo della 23a giornata la squadra di Bucchi perde col minimo margine possibile. La 2B Control chiude 87-86 grazie ai 26 punti di Miaschi, che completa una partita da 22 di valutazione. Cade anche la Benacquista Latina, battuta 87-70 sul parquet della M Rinnovabili Agrigento che raggiunge così i nerazzurri al sesto posto in classifica.

LA VITTORIA DI TRAPANI - Al PalaConad, che ha spesso rappresentato un fattore positivo per i siciliani, Trapani chiude con un rating di squadra superiore, 96 a 79. Tira meglio da tre, la 2B, e prende tre rimbalzi in più della Virtus, che si regge sui 26 punti del topscorer Nic Moore e sui 20 di Henry Sims, che tengono la Virtus a contatto nel primo quarto, chiuso dalla capolista sotto di due lunghezze (24-22). Nel secondo quarto Miaschi e una tripla di Renzi scavano il +13 per Trapani (44-31) che arriva all'intervallo sul 54-45. Landi e Baldasso guidano la riscossa della Virtus, che sembra incontenibile nel terzo quarto. Moore firma il sorpasso da tre, Santiangeli completa un allungo all'apparenza decisivo sul 61-72 prima della tripla di Miaschi che porta all'ultimo intervallo. Nel finale, però, la storia della partita cambia ancora. Marulli, Pullazi e Czumbel mettono in crisi la difesa della Virtus e regalano il successo alla 2B Control.

AGRIGENTO BATTE LATINA - Al Pala Moncada, Agrigento firma una vittoria che rinnova le ambizioni play off. La gara, posticipata a lunedì su richiesta di Latina e con l'accordo della M Rinnovabili per consentire a Andrew Lawrence di unirsi alla nazionale britannica in occasione delle Pre-qualificazioni agli Europei, si decide di fatto con il parziale di 28-16 dei siciliani nel terzo quarto. I 27 punti del miglior realizzatore Jalen Cannon (43 di valutazione) fanno la differenza. Latina chiude con un rating di squadra più elevato, ma è meno efficace ai liberi e prende la metà dei rimbalzi offensivi. 

Top 10 Ovest - 22^ giornata Serie A2 Old Wild West

Vedi tutte le news di Serie A2

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti