Basket, Serie A2: Treviso supera Trapani nei playoff
© Ciamillo
Serie A2
0

Basket, Serie A2: Treviso supera Trapani nei playoff

Vantaggio nella Serie anche per Verona, Rieti, Roseto, Bergamo e Montegranaro. Cassino sconfitta da Piacenza nei playout

ROMA - Si aprono le danze per molte serie dei playoff di Lega 2. In Gara 1, vincono Treviso, Verona, Rieti, Roseto, Bergamo e Montegranaro. In Gara 1 dei playout, Piacenza ha la meglio su Cassino. Domani in programma le Gare 2 di Udine-Biella e Capo d'Orlando-Ravenna, mentre deve ancora prendere il via la serie di playout tra Legnano e Cento.

TREVISO SENZA PROBLEMI - Tutto facile per la De' Longhi, alle prese con Trapani. I trevigiani dominano già dal primo tempo, andando a toccare il +22 nel terzo quarto per poi rilassarsi un po' troppo: siciliani capaci di rientrare fino al -7 prima del nuovo acuto dei padroni di casa, che con uno scintillante Burnett (venti punti) chiudono 71-59. Vittoria in volata (78-76) per Verona contro Casale Monferrato. Sfida che sembrava chiusa in favore della Tezenis, spesso in doppia cifra di vantaggio prima della sfuriata finale a firma Musso e Pepper. E' stato decisivo un 1/2 dalla lunetta di Sasha Vujacic: migliori realizzatori Poletti e Amato per Verona (18) e Musso per Casale (20). E' servito addirittura il supplementare a Roseto per avere la meglio su Treviglio, andando a vincere fuori casa 73-75. Senza capitan Pecchia, gli Sharks hanno saputo fare gara alla pari contro i padroni di casa: Akele ha portato il match all'overtime con il suo canestro a 19 secondi dalla fine, nel supplementare è bastato un parziale firmato da Rodriguez e Person. Anche Rieti si impone sulla sirena, 74-71 contro Forlì, a cui non bastano i 30 punti di Jacopo Giachetti, autore anche dei tre liberi che sembravano poter portare il match verso i supplementari a 6 secondi dalla fine. Un capolavoro di Antino Jackson ha invece chiuso la pratica in favore di Rieti. Spettacolo assicurato anche nel match tra Montegranaro e Latina, con la Poderosa che ha strappato il successo nel quarto quarto (81-79): 22 punti e 15 rimbalzi per Simmons. Mantova gioca una partita di grande personalità a Bergamo ma la squadra di coach Dell'Agnello si impone 94-85 contro la Pompea, grazie a un sontuoso Brandon Taylor (34 punti) e ai 25 punti di Terrence Roderick. Grande equilibrio nei playout, Piacenza batte Cassino 82-80 trascinata dal duo Appling-Castelli (36 punti in due): Ingrosso aveva riaperto il match con la bomba dell'81-80, la firma finale è arrivata grazie a un libero di Appling.

IL QUADRO - Queste le partite di playoff giocate domenica 28 aprile.
De' Longhi Treviso-2B Control Trapani 71-59 (Serie: 1-0 Treviso)
Zeus Energy Group Rieti-Unieuro Forlì 74-71 (Serie: 1-0 Rieti)
Tezenis Verona-Novipiù Casale Monferrato 78-76 (Serie: 1-0 Verona)
Remer Blu Basket Treviglio-Cimorosi Roseto 73-75 d. 1 t.s. (Serie: 0-1 Roseto)
Bergamo-Pompea Mantova 94-85 (Serie: 1-0 Bergamo)
XL Extralight Montegranaro-Benacquista Assicurazioni Latina 81-79 (Serie: 1-0 Montegranaro)
Playout: Bakery Piacenza-BPC Virtus Cassino 82-80 (Serie: 1-0 Bakery Piacenza)

Tutte le notizie di Serie A2

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti