Basket, Serie A2 play-off: Rieti ko con Treviso, perdono Verona e Montegranaro
© CIAMILLO
Serie A2
0

Basket, Serie A2 play-off: Rieti ko con Treviso, perdono Verona e Montegranaro

La formazione trevigiana vince ancora ed è 2-0 nella serie. Vincono anche Treviglio e Bergamo

ROMA - In gara-2 dei quarti di finale dei playoff di Serie A2 la Dè Longhi Treviso trova un'altra vittoria contro la Zeus Energy Rieti. La formazione trevigiana, dopo il successo nella prima gara, vince 80-63 e punta il passaggio del turno per raggiungere le semifinali. Adesso la serie si sposterà a Rieti, al PalaSojurner per gara-3, in programma venerdì 17 maggio, e la Dè Longhi Treviso avrà l'occasione di chiudere la serie, eliminare la Zeus Energy Rieti e passare al prossimo turno.

Playoff Serie A2: Capo d'Orlando si porta sul 2-0

VERONA E MONTEGRANARO KO - Nelle altre due partite della serata, invece, Poderosa Montegranaro si fa riprendere sull'1-1 nella serie da Bergamo perdendo in casa 75-73 sfiorando la rimonta nel finale, così come Verona perde di 4 contro Treviglio, 65-61, rimettendo le cose in parità. Equilibrio, quindi, tra Bergamo e Poderosa Montegranaro che dopo gara-2 sono sull'1-1 grazie alla vittoria dei lombardi in questa seconda partita fondamentale. Dopo la vittoria dei marchigiani in gara-1, Bergamo si rifà sotto con un'ottima partita che ha visto i gialloneri chiudere in vantaggio il primo tempo di 4 punti e giocare un ottimo terzo quarto arrivando a+8 trascinati da Roderick autore di 29 punti totali. Nell'ultimo periodo i padroni di casa provano la rimonta che si blocca sulla difesa bergamasca. Infine, a Treviglio i padroni di casa trovano la parità nella serie grazie ad un'ottima prova di D'Almeida e Palumbo autori rispettivamente di 19 e 14 punti. Gara-2 dal doppio volto: comincia alla grande Verona che si trova a +9 dopo il primo quarto e fa l'errore di rilassarsi; Treviglio risale fino al -4 all'intervallo per poi mettere dentro un super terzo quarto chiuso con un parziale di 23 punti a 12 che permette ai padroni di casa di gestire l'ultimo periodo e chiudere la gara con un +4 senza ulteriori patemi.

Tutte le news di Basket

Tutte le notizie di Serie A2

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti