Europeo U18, l'Italia perde con la Spagna e chiude decima

Sottotono l'ultima prestazione degli Azzurri, dominati già dal primo quarto.
Europeo U18, l'Italia perde con la Spagna e chiude decima© Ufficio Stampa FIP

ROMA - L’Europeo Under 18 che si è chiuso oggi a Riga (Lettonia) ha visto l’Italia qualificarsi al decimo posto. Nell’ultimo impegno in programma oggi , la squadra di Andrea Capobianco è stata battuta dalla Spagna 62-80. Stasera la finale per la medaglia d’Oro tra Lettonia e Serbia. Con la Spagna, il miglior marcatore Azzurro è stato Matteo Graziani con 12 punti, in doppia cifra anche Federico Miaschi (11) e Leonardo Da Campo (10).

 

LA CRONACA - La Spagna è partita forte, segnando 23 punti nel primo quarto e costringendo sempre gli Azzurri a rincorrere. L’Italia è tornata ad avvicinarsi nel secondo periodo ma dopo l’intervallo lungo è arrivato il nuovo allungo degli iberici che di fatto hanno chiuso i giochi con 10 minuti di anticipo, col +22 di fine terzo quarto.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti