Corriere dello Sport

Nazionali basket

Vedi Tutte
Nazionali basket

Sperimentale, in azzurro ben tre americani

Con Arcidiacono altri due paisà provenienti dalla NCAA: la guardia Carlino e il centro Artino. Il raduno sarà il 13 giugno a Livorno

 

sabato 30 maggio 2015 04:18

ROMA – Per il quarto anno consecutivo, l'estate azzurra comprenderà anche la Sperimentale. Il gruppo del vice allenatore della nazionale, Luca Dalmonte, si radunerà il 13 giugno a Livorno, e disputerà il torneo di Losanna (23-25 giugno sfidando le rappresentative di Belgio, Germania e Svizzera) e la Summer League di Roma (26-28 giugno).

PAISA' – Sono tanti i debuttanti nella squadra, fa notizia la presenza di ben tre americani con chiare origini italiane, in uscita dal college basket. Con il confermato Ryan Arcidiacono, reduce da una grande annata a Villanova, ci saranno anche la guardia Matt Carlino (che a Marquette ha lavorato con Travis Diener) e il 2.11 Will Artino (Creighton). Da segnalare la presenza di ben cinque giocatori che trionfarono due anni fa agli Europei Under 20 (nella foto Abass).

CONVOCATI – I 18 convocati sono le guardie Amato (Casale Monferrato), Arcidiacono (Villanova University), Carlino (Marquette University), Carnovali (Treviglio), Imbrò (Virtus Bologna), Monaldi (Chieti), Tambone (Acmar), Tonut (Trieste) e Turel (Treviglio), le ali Abass (Cantù), De Vico (Biella), Gaspardo (Treviglio) e Udom (Agrigento), i lunghi Artino (Creighton University), Candussi (Trieste), Landi (Mantova), Pipitone (Ferrara) e Tessitori (Caserta).

Per Approfondire

Commenti