Corriere dello Sport

Nazionali basket

Vedi Tutte
Nazionali basket

Nazionale, Messina verso l'addio dopo Eurobasket

Nazionale, Messina verso l'addio dopo Eurobasket
© Foto Ciamillo

Il c.t. azzurro dopo gli Europei lascerà la Nazionale. Per la sua successione si pensa a Djordjevic, Obradovic o Sacripanti 

 

giovedì 15 giugno 2017 13:15

ROMA - La seconda avventura di Ettore Messina sulla panchina della Nazionale azzurra sembra giunta al capolinea: l'assistente di Gregg Popovich agli Spurs infatti, a meno di clamorose sorpese, al termine dei prossimi Europei lascerà l'incarico per concentrarsi esclusivamente sulla franchigia texana di cui in un prossimo futuro potrebbe anche diventare capo allenatore. A rendere difficoltosa una permanenza di Messina in Nazionale ci sarebbero poi anche le qualificazioni ai Mondiali 2019 che si svolgeranno durante la stagione invernale, periodo in cui l'attuale c.t. è nel pieno della regular season NBA. Per questo in Federazione si sta già guardando attorno e comincia a pensare al successore del coach di origini catanesi: in cima alla lista dei desideri del presidente Petrucci ci sarebbe Zeljmir Obradovic - fresco campione d'Europa con il Fenerbahce - subito seguito da un altro coach serbo che conosce l'Italia molto bene come Sasha Djordjevic che presto potrebbe lasciare la nazionale serba. Qualora fallisse l'assalto ad entrambi, l'attuale assistente di Messina in azzurro, Pino Sacripanti, potrebbe assumere la guida della Nazionale.

BARGNANI E GENTILE OUT AD EUROBASKET? - Nel frattempo però si comincia a pensare anche ai prossimi Europei che si svolgeranno tra agosto e settembre e a cui potrebbero non partecipare Alessandro Gentile e Andrea Bargnani che in questa stagione non sono riusciti a trovare la giusta continuità in campo e per questo potrebbero addirittura essere esclusi dalla lista dei 24 che parteciperanno al raduno di Folgaria. 

 

Articoli correlati

Commenti