Corriere dello Sport

Nazionali basket

Vedi Tutte
Nazionali basket

Torneo dell'Acropolis, squillo azzurro contro la Georgia

Torneo dell'Acropolis, squillo azzurro contro la Georgia
© CIAMILLO

L'Italia coglie il primo successo in terra Greca 73-65

 

venerdì 25 agosto 2017 19:44

ROMA - L'Italia chiude la sua marcia di avvicinamento agli Europei cogliendo, nel match finale del Torneo dell'Acropolis di Atene, un prezioso successo a spese della Georgia, battuta 73-65 da Datome e compagni. Messina, dopo aver diramato la lista dei 12 convocati ad Eurobasket in mattinata, sceglie di lasciare a riposo Hackett reinserendo nelle rotazioni Belinelli che contro la Grecia non era stato chiamato in causa. L'esterno emilano ricomincia da dove aveva finito due giorni fa e guida sin dalle prime battutte l'attacco di un'Italia che anche grazie ad Aradori (miglior marcatore azzurro con 17 punti) e Cinciarini colpisce con costanza una Georgia tenuta in piedi praticamente dal solo Shermadini e chiude il primo quarto con un confortevole +9 (26-17). Il vantaggio azzurro lievita oltre la doppia cifra già dopo pochi istanti del secondo quarto, ma i tanti falli commessi dagli azzurri regalano tanti viaggi in lunetta alla Georgia che ringrazia e porta a casa punti preziosi per non capitolare e andare negli spogliatoi a -10 (41-31).  Nella terza frazione sulla sonda georgiana sale in cattedra Markoishvili - che potrebbe presto tornare in Italia per vestire la casacca di Reggio Emilia - che veste i panni del trascinatore e aiuta i compagni a confezionare il parziale di 24-17 che riporta definitivamente in carreggiata la Georgia (58-55). Passata la sfuriata georgiana l'Italia nel quarto finale riprende a macinare gioco e, spinta dallo scatenato Aradori e da un'impeccabile difesa, chiude i conti senza troppa fatica. 

Articoli correlati

Commenti