Sacchetti: "Russia superiore alla Macedonia, dobbiamo fare la nostra gara"

Il match con i macedoni verrà recuperato nella terza finestra di qualificazione a EuroBasket 2022 in programma "in bolla" a febbraio 2021
Sacchetti: "Russia superiore alla Macedonia, dobbiamo fare la nostra gara"© CIAMILLO

TALLINN - Dopo il rinvio della gara d'esordio tra l'Italia e la Macedonia del Nord, domani gli Azzurri giocheranno regolarmente contro la Russia a Tallin, sempre a porte chiuse, per le qualificazioni a Eurobasket 2022. "Eravamo pronti a scaricare l'adrenalina ieri. Non ci siamo riusciti e per questo abbiamo deciso di rimanere in campo per un allenamento che si è rivelato molto intenso - ha detto il ct dell' Italia, Meo Sacchetti -. Senza voler sottovalutare la Macedonia, non sbaglio dicendo che la Russia è squadra di un livello superiore e noi dovremo essere bravi a fare la nostra gara. Ciò che mi piace di questo gruppo è l'atteggiamento e la voglia di non fare calcoli", ha concluso Sacchetti.

Qualificazioni Europei, rinviata Italia-Macedonia

Il recupero con la Macedonia nel 2021

L'Italia ha battuto la Russia all'andata a Napoli 83-64 ma rispetto a febbraio scorso, coach Sergey Bazarevich può contare sulla grande esperienza di Andrey Vorontsevich, bandiera del Cska (10 scudetti russi e 3 successi in Eurolega, tra gli altri trofei) e della Nazionale (bronzo all'Europeo del 2011). La Fiba ha intanto confermato che il match con i macedoni verrà recuperato nella terza finestra di qualificazione a EuroBasket 2022 in programma "in bolla" a febbraio 2021. Non sono quindi più due ma tre le partite che l'Italia dovrà affrontare nell'ultima tornata di qualificazione: Italia-Macedonia del Nord, Italia-Estonia e Macedonia del Nord-Italia. 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti