Basket, Banchero vuole l'Italia: "Pronto a dare mio contributo"

Le parole della stella degli Orlando Magic: "Quando giocherò con la nazionale sarò un altro giocatore, e mi impegnerò per essere il miglior compagno"
Basket, Banchero vuole l'Italia: "Pronto a dare mio contributo"
2 min

"Quando giocherò con la nazionale sarò un altro giocatore, e mi impegnerò per essere il miglior compagno, esempio e cestista possibile per aiutare l'Italia. Sono eccitato all'idea di poter dare il mio contributo alla squadra, prima o poi, e raggiungere grandi risultati". Sono le parole della stella degli Orlando Magic, Paolo Banchero, in un'intervista al sito della Fiba, dove ha sciolto i suoi dubbi e annunciato l'intenzione di giocare in azzurro. "E' chiaro che ci fa piacere - il commento del presidente della Federpallacanestro, Gianni Petrucci - ma siamo in partenza per gli Usa, dove proporremo un progetto complessivo a lui, alla società e al manager".

"Il livello di competitività in Europa è molto"

Banchero sembra però sempre più convinto di vestire l'azzurro: "Penso davvero che il basket Fiba sia molto interessante, e guardare i ragazzi giocare per le nazionali è qualcosa di fantastico da guardare e da analizzare. L'EuroBasket è stato molto competitivo e i tifosi hanno contribuito in modo fantastico, guardando quelle arene piene e quelle folle rumorose che hanno interpretato così bene il loro ruolo di sesto uomo. È incredibile. Le squadre erano piene di ragazzi di grande talento e un paio di stelle Nba, ma nonostante ciò, la Spagna ha vinto e ha dimostrato che il basket è uno sport di squadra e che le squadre che giocano molto unite e condividono la palla hanno più possibilità di vincere titoli e medaglie. Il livello di competitività in Europa è molto, molto alto e il futuro è molto luminoso". Poi ancora: "Vedere ragazzi come Giannis, Nikola Jokic e Luka Doncic, ad esempio, sono fantastici per il basket europeo. La loro passione e il loro amore per rappresentare il loro paese è una cosa fantastica da vedere". Sull'Italia: "Hanno giocato ottime partite e mi è piaciuto molto il modo in cui hanno giocato contro la Serbia, dove hanno mostrato un'incredibile difesa e grandi movimenti in attacco. È stato impressionante, molto bello da guardare". "La passione e l'unità che hanno è fantastica, e la passione che mettono il mister e lo staff; anche il modo di giocare della squadra è superbo"


Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti