Corriere dello Sport

NBA

Vedi Tutte
NBA

Hackett e Abass Settimana da NBA?

Hackett e Abass Settimana da NBA?

Il playmaker che ha lasciato Milano effettuerà un provino con New York ma potrebbe essere testato anche da Dallas. Il canturino punta ad essere scelto al secondo giro del draft

 

domenica 21 giugno 2015 04:29

NEW YORK – Se Carmelo Anthony è passato dall'Italia – nei giorni scorsi ha visitato il lanificio Zegna di Triviero nel biellese – ora l'Italia potrebbe avvicinarsi alla stella dei New York Knicks. La franchigia della Grande Mela, infatti, testerà Daniel Hackett nei prossimi giorni. Il 27enne ha appena lasciato l'Emporio Armani Milano, e il suo principale obiettivo è cercare un contratto nella NBA, riprendendo un discorso interrotto due anni fa. Quando era stata Dallas ad inseguire il play azzurro. E la stessa Dallas potrebbe pensare nuovamente ad Hackett, magari per una summer league oppure già nei giorni in cui la franchigia svolgerà i free agent camp, a cui parteciperà anche l'ex prima scelta assoluta Greg Oden, che dopo una miriade di problemi alle ginocchia cerca di tornare in campo.

DRAFT – Ma nei prossimi giorni un altro italiano potrebbe vivere il sogno NBA: il 22enne Awudu Abass, infatti, entrerà in modo automatico nel draft. L'ala canturina, autore di un'eccellente serie di playoff contro Venezia (9 punti e 5 rimbalzi di media), ha impressionato all'Eurocamp di Treviso, e il suo nome viene considerato per una possibile scelta a fine secondo giro, un po' come avvenne con Alessandro Gentile lo scorso anno (e il capitano di Milano è sempre più nel radar di Houston). Le ultime cinque chiamate saranno per New Orleans, Denver, Philadelphia, Atlanta e nuovamente Philadelphia.

Per Approfondire

Commenti