Corriere dello Sport

NBA

Vedi Tutte
NBA

Mo Williams a Cleveland Garnett non si ferma

Mo Williams a Cleveland Garnett non si ferma

Il play-guardia torna ai Cavs, mentre il 39enne resterà a Minnesota per altre due stagioni. Lee ceduto a Boston: a Golden State va Wallace

 

mercoledì 8 luglio 2015 02:39

NEW YORK – Mo Williams torna ai Cleveland Cavs, con cui nel 2009 ottenne l'unica chiamata per l'All Star Game. Il play-guardia, 17.2 punti di media nella parentesi a Charlotte, firmerà per due anni e 4.3 milioni di dollari complessivi, e con il suo arrivo si avvicina la definizione delle rotazioni di coach David Blatt. I nuovi Cavs dovrebbero essere con Kyrie Irving e Matthew Dellavedova in regia con Mo Williams a metà tra play e guardia, LeBron James (che deve ancora rifirmare), Iman Shumpert, Mike Miller e James Jones tra gli esterni, Kevin Love, Tristan Thompson, Anderson Varejao e Timofey Mozgov nel settore lunghi.

CHIOCCIA – Kevin Garnett non si ferma: dopo 20 stagioni nella Lega, il 39enne proseguirà con Minnesota, dove sarà la chioccia di Karl-Anthony Towns, prima scelta assoluta del draft, e per i tanti emergenti in forza ai TWolves, a cominciare da Andrew Wiggins. Per Garnett è pronto un contratto biennale.

WARRIORS - David Lee saluta Golden State: poche settimane dopo il titolo NBA, i Warriors cedono il giocatore più pagato (15.5 milioni di dollari nel 2015-16, ultimo anno di contratto). Lee andrà a Boston in cambio di una ex stella come Gerald Wallace, che potrebbe essere tagliato nelle prossime settimane.

Per Approfondire

Commenti