Corriere dello Sport

NBA

Vedi Tutte
NBA

Sorpresa Bargnani! Va a Brooklyn

Sorpresa Bargnani! Va a Brooklyn

I Nets strappano il Mago a Sacramento: niente coppia con Belinelli in California. Per il lungo azzurro, ingaggio biennale al minimo salariale

 

lunedì 13 luglio 2015 01:19

NEW YORK – Andrea Bargnani non cambia città: il 29enne lungo azzurro, infatti, firma a sorpresa con i Brooklyn Nets. Il Mago, 14.8 punti di media nell'ultima stagione a New York, era ad un passo dalla firma con Sacramento, e invece a sorpresa si sono inseriti i Nets, che hanno trovato l'accordo con Bargnani per un biennale al minimo salariale (1.4 milioni di dollari a stagione). Il romano ha accettato la chiamata di Brooklyn pure se Sacramento offriva di più (1.8 milioni all'anno per due stagioni). Anche per questo i Kings, che in queste ore mettono nero su bianco con Marco Belinelli (triennale da 19.5 milioni), sono rimasti con un palmo di naso.

LOPEZ – Bargnani arriva a Brooklyn pochi giorni dopo l'addio di Deron Williams, che ha rescisso il contratto per tornare a casa, a Dallas, e il prossimo a partire potrebbe essere Joe Johnson, altro titolare di un contratto pesante, visto che i Nets vorrebbero evitare di pagare la luxury tax. Bargnani completerà il settore lunghi con Brook Lopez (fresco di rinnovo da 60 milioni in tre anni), Thaddeus Young (50 milioni in quattro anni) e Thomas Robinson. Sul perimetro, la squadra di Lionel Hollins schiererà Jarrett Jack, Bojan Bogdanovic e ci sarà spazio pure per il rookie Rondae Hollis-Jefferson.

 

 

Per Approfondire

Commenti