Corriere dello Sport

NBA

Vedi Tutte
NBA

Basket Nba: Warriors ko senza Curry, bene i Lakers 

Basket Nba: Warriors ko senza Curry, bene i Lakers 
© AP

La seconda sconfitta stagionale arriva contro i Dallas Mavericks. Successo in trasferta per i gialloviola nell'ultima sfida al Garden di Kobe Bryant

Sullo stesso argomento

 

giovedì 31 dicembre 2015 13:31

ROMA - No Curry, no party. Seconda sconfitta stagionale per i Golden State Warriors che senza la loro super stella cadono sul parquet di Dallas per 114-91. Vittoria invece per i Lakers di Kobe Bryant che espugnano il Boston Garden con una prova sontuosa del 24 all'ultima apparizione sul campo dei rivali di una vita: finisce 104-112 per i californiani con il pubblico presente che rende omaggio ed onore all'avversario di mille battaglie.

KINGS, NETS E NUGGETS KO - Non basta invece a Sacramento un super Marco Belinelli. Per i Kings l'ennesimo ko, questa volta in casa e contro i Philadelphia 76ers, in altre parole la peggior squadra della Lega. I Sixers si impongono per 110-105 e centrano così la terza vittoria stagionale, la seconda nelle ultime tre partite, su un totale di 34 gare fin qui disputate nella regular season Nba. Non bastano ai californiani i 28 punti dell'azzurro, ex Spurs, e la classica "doppia/doppia" di DeMarcus Cousins (21 punti e 11 rimbalzi). Sconfitti anche i Brooklyn Nets di Andrea Bargnani: vincono gli Orlando Magic 100-93. Il 'Mago' chiude con soli due punti in 14'. Altra serata amara, infine, anche per i Denver Nuggets che privi di Danilo Gallinari (fuori per un infortunio alla caviglia) vengono battuti a Portland per 110-103.

TUTTO SULLA NBA

Articoli correlati

Commenti