Corriere dello Sport

NBA

Vedi Tutte
NBA

Basket NBA, Messina nel mirino dei Lakers

Basket NBA, Messina nel mirino dei Lakers
© ANSA

Il ct azzurro parlerà con i californiani, dove fu vice allenatore quattro anni fa

Sullo stesso argomento

 

martedì 26 aprile 2016 15:19

NEW YORK - Il futuro di Ettore Messina sarà nella NBA, ma non è detto che sarà ancora a San Antonio nel ruolo di vice di Gregg Popovich. Il ct azzurro è considerato per più di una panchina vacante, anche se Brooklyn - che sembrava la destinazione più probabile - ha cambiato idea e scelto Kenny Atkinson.

LAKERS - Poche ore dopo l'esonero di Byron Scott, i Los Angeles Lakers reduci dalla peggior stagione di sempre hanno aperto le consultazioni per il nome del tecnico a cui affidare la panchina del dopo Kobe Bryant. Messina, che lavorò ai Lakers quattro anni fa nel ruolo di assistant coach di Mike Brown, è nella lista, con i vari Derek Fisher, Jeff Van Gundy e Luke Walton. Non è una semplice suggestione, dato che i Lakers hanno chiesto - e ottenuto - il permesso dei San Antonio Spurs per parlare con il 56enne tecnico italiano, una prassi necessaria per i tecnici sotto contratto con altre franchigie.

ORGOGLIO - Il gm Mitch Kupchak non ha fornito dettagli sulla ricerca, limitandosi a dire che "i Lakers vorrebbero un nuovo coach entro il draft di fine giugno". Di certo, Messina è tra i candidati per rilevare la panchina più glamour della NBA: il solo fatto è sufficiente per riempire d'orgoglio il basket italiano.

Articoli correlati

Commenti