Corriere dello Sport

NBA

Vedi Tutte
NBA

Nunnally piega Reggio Emilia, Avellino resta in corsa

Nunnally piega Reggio Emilia, Avellino resta in corsa
© LaPresse

La Sidigas supera la Grissin Bon in gara3 e accorcia le distanze ritrovando l'Mvp della stagione regolare. Martedì gara4.

 

domenica 22 maggio 2016 22:39

ROMA - Con un eccellente secondo tempo, Avellino supera la Grissin Bon Reggio Emilia e si porta sull’1-2 nella serie di semifinale. Gara4 si giocherà sempre al Paladelmauro martedì sera. La Reggiana è partita meglio spaventando la Sidigas con un primo quarto di grande autorità, poi chiuso sul 22-19. Avellino ha avuto il merito di rimanere attaccata alla partita e nel secondo quarto ha operato il sorpasso andando all’intervallo lungo sul 41-37. Nel terzo periodo è però arrivata la decisa accelerazione dei biancoverdi che con Cervi, Buva e Nunnally hanno preso stabilmente la doppia cifra di vantaggio (66-52 al 30’). Spinta dal Paladelmauro, Avellino ha tenuto alta la tensione anche nell’ultimo periodo nonostante i ripetuti tentativi della Grissin Bon di tornare a contatto.

 

FINALMENTE NUNNALLY - Sacripanti ha ritrovato il miglior Nunnally, in difficoltà nelle prime due uscite e questa sera grande protagonista con 20 punti a referto, decisivo insieme ai 12 di Buva, ai 17 di Ragland e ai 15 di Cervi. Prezioso anche il contributo di capitan Leunen, 9 punti, 12 rimbalzi e 5 assist. Per Reggio Emilia il miglior realizzatore è stato Stefano Gentile con 12 punti, in doppia cifra anche Kaukenas (11), Della Valle (10) e Lavrinovic (10). La serie è ancora lunga, martedì sera nuova palla a due al Paladelmauro.

Articoli correlati

Commenti