Corriere dello Sport

NBA

Vedi Tutte
NBA

Lowry spegne LeBron, Toronto pareggia il conto

Lowry spegne LeBron, Toronto pareggia il conto
© Reuters

I Raptors si impongono anche in gara4, la serie sembrava chiusa a favore di Cleveland e invece ora si fa molto interessante

 

martedì 24 maggio 2016 09:51

ROMA - Nella notte Toronto piega Cleveland 105-99 in gara4 e pareggia in una serie che a questo punto si annuncia più equilibrata e avvincente che mai. Sotto 0-2 dopo le due partite in casa dei Cavs i Raptors vincono la seconda gara casalinga di fila nonostante un discreto LeBron James (29 punti con 11/16 al tiro, 9 rimbalzi e 6 assist). Per la prima volta in questi playoff, le due stelle di Toronto brillano nella stessa partita: Kyle Lowry chiude con 35 punti (14/20 dal campo), 5 rimbalzi e 5 assist, DeMar DeRozan aggiunge 32 punti (14/23 al tiro), 3 rimbalzi e 3 assist.

 

RIMONTA CAVS - I Cavs sono sempre costretti a inseguire: sotto 27-24 nel primo quarto, cedono nel secondo (30-17) e si complicano le cose. Kyrie Irving (26 punti) prova a riportare i Cavs a contatto, mentre Kevin Love tradisce ancora (10 punti, 4/14 al tiro). Nel finale Cleveland torna avanti (83-84 al 40°, 94-96 al 44°) ma Toronto mette insieme un parziale di 7-0 e la chiude con la penetrazione di Kyle Lowry a 22" dalla sirena. Ora si torna a Cleveland per gara5, poi di nuovo a Toronto.

Articoli correlati

Commenti