Zion Williamson e la scarpa esplosa: gli aggiornamenti sull'infortunio
© AP
NBA
0

Zion Williamson e la scarpa esplosa: gli aggiornamenti sull'infortunio

Nella sfida contro North Carolina, il talento di Duke ha riportato una distorsione al ginocchio dopo neanche un minuto di gioco: colpa delle calzature

ROMA - Zion Williamson, uno dei maggiori talenti del basket collegiale statunitense, è rimasto vittima di un incidente particolare. Il talento di Duke, probabilmente la prima scelta assoluta al prossimo Draft NBA, nella sfida contro North Carolina ha giocato solo 33 secondi: colpa dell'esplosione di una delle sue scarpe, che ha causato una distorsione al ginocchio di primo grado al classe 2000.

L'INFORTUNIO - Un palleggio all’interno dell’area avversaria e un cambio di direzione. Niente di particolare, se non fosse che la scarpa non ha retto alla sollecitazione: uno squarcio tra lato e suola della calzatura e il piede che esce, costringendo Williamson a cadere a terra con il ginocchio che gira in maniera innaturale. Molta preoccupazione all'inizio, con tanti giocatori NBA, tra cui LeBron James, subito a cinguettare su Twitter per fare gli auguri di pronta guarigione al talento di Duke. 

IL COMUNICATO - Fortunatamente, le condizioni di Williamson non sembrano così gravi da tenere fermo a lungo il giocatore. I medici hanno diagnosticato una distorsione di primo grado del ginocchio. Le condizioni dell'ala grande saranno monitorate giornalmente prima del ritorno in campo. 

Vedi tutte le news di NBA

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti