Playoff Nba: Gallinari ko, sorride Belinelli

La straordinaria prestazione di Durant (38 punti) cancella i Clippers: Golden State avanti 2-1. Gli Spurs dell’altro azzurro sorprendono Denver
Playoff Nba: Gallinari ko, sorride Belinelli

Grande reazione dei Golden State Warriors in gara-3 del primo turno dei play-off Nba. I campioni in carica, reduci dal ko a domicilio che aveva permesso ai Los Angeles Clippers di pareggiare la serie, espugnano lo Staples Center dominando il quintetto californiano per 132-105. Immenso Kevin Durant, a referto con 38 punti e top-scorer dell'incontro, mentre Stephen Curry si ferma a quota 21; tra i padroni di casa, 18 punti di Ivica Zubac e 16 di Lou Williams, con Danilo Gallinari che, in campo per 26 minuti, non va oltre i 9 punti (6 rimbalzi e 3 assist). Sempre per la Western Conference, San Antonio batte 118-108 Denver e si porta sul 2-1 nella serie. Decisivi, per gli Spurs, i 36 punti firmati da Derrick White e i 25 di DeMar DeRozan (6, con 2 rimbalzi e 1 assist, quelli di Marco Belinelli in 17 minuti di impiego); tra i Nuggets, 42 punti complessivi della coppia Nikola Jokic-Malik Beasley. Per la Eastern Conference, Philadelphia si riprende il fattore campo superando i Brooklyn Nets per 131-115. Tra i Sixers, che non soffrono l'assenza di Joel Embiid, 31 punti di Ben Simmons, 29 di Tobias Harris e 26 di J.J. Redick. (Italpress)

NBA 2K League Playoffs: gli highlights dei Knicks Gaming
Guarda il video
NBA 2K League Playoffs: gli highlights dei Knicks Gaming

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti