NBA Playoff, Westbrook trascina OKC. Boston e Toronto passano in trasferta
© EPA
NBA
0

NBA Playoff, Westbrook trascina OKC. Boston e Toronto passano in trasferta

I Thunder accorciano le distanze su Portland grazie ad una super prestazione del loro playmaker. I Celtics si portano sul 3-0 contro Indiana, Siakam protagonista nella sfida tra Magic e Raptors

ROMA - Tra le sfide del primo turno dei playoff NBA c’è il testa a testa tra due playmaker eccezionali: Russell Westbrook Damian Lillard. L’anima di Portland ha portato i Trail Blazers sul 2-0 nella serie contro i Thunder, ma ad Oklahoma City suona un'altra musica: quella prodotta dal numero zero in maglia OKC. Boston vince anche la prima partita in trasferta e si porta sul 3-0 nella serie contro Indianamentra Pascal Siakam è il protagonista indiscusso nella terza sfida tra Toronto e Orlando, con i canadesi che si portano sul 2-1 vincendo all’Amway Center. 

NBA PLAYOFF, IL PRIMO TURNO

CHE SFIDA - Nel primo quarto è tutto in parità: attacca Westbrook, risponde Lillard. Nel secondo il playmaker dei padroni di casa inizia anche a fornire assist ai compagni e prima Paul George, poi Steven Adams, non sprecano i passaggi del compagno. Anche Morris vola fino al ferro sull’alley-oop del compagno. A fine primo tempo Portland conta ben 14 palle perse, mentre nel silenzio più totale Paul George è già a 22 punti, 6 assist e 6 rimbalzi. Dopo l’intervallo Westbrook scalda il pubblico: nell’uno contro uno in difesa contro Lillard si mangia l’avversario, spedendo il suo tentativo in terza fila con una meravigliosa stoppata. Dall’altra parte si rinnova la sfida: Lillard commette fallo e Westbrook trova il fondo della retina e il libero supplementare. La Cheasapeak Energy Arena è ai piedi del proprio beniamino. Il vantaggio di OKC è consistente, ma la chiusura del terzo quarto di Lillard è spaziale: il numero zero in maglia rossa riporta Portland fino al –1. Nell’ultimo periodo è di nuovo Westbrook show: prima segna in penetrazione, poi da tre e con il fadeaway. A 1:20 dalla fine chiude la partita con un tiro impossibile, tirando in faccia a Lillard da tre e ipotecando la prima vittoria di OKC nella serie. 33 punti per Westbrook, conditi da 5 rimbalzi e 11 assist, 32 punti per Lillard. Ora Portland guida 2-1 e c‘è un’altra sfida a Oklahoma City. 

TUTTO FACILE - Boston arriva ad Indianapolis forte del 2-0 e nel primo quarto mette i Pacers alle corde tirando con costanza e precisione dal perimetro. I padroni di casa si svegliano nel secondo periodo, soprattutto grazie a Evans che firma 15 punti nel solo primo tempo e i Pacers rientrano negli spogliatoi sopra di 2 punti. Nel terzo quarto Boston riallunga grazie agli assist edi Irving e ai canestri di Tatum: quando mancano sette minuti alla fine Indiana è sotto solo di due lunghezze, poi accorcia ulteriormente, ma sale in cattedra nuovamente Kyrie Irving: il playmaker dipinge pallacanestro e guida i Celtics all’allungo finale. Alla sirena il risultato è 104-96: Boston 3-0 nella serie. Indiana a rischio cappotto. 

NBA PLAYOFF, I PRONOSTICI

SUPER SIAKAM - Dopo aver vinto una partita a testa, Orlando e Toronto si spostano in casa dei Magic. I canadesi, però, partono forte in trasferta e firmano subito il parziale di 10-0. Siakam è bollente e firma 12 punti nel solo primo quarto, ma Vucevic e Gordon non vogliono arrendersi, così come Terrence Ross, che allo scadere del primo tempo prova il miracolo da centrocampo e trova il fondo della retina: 48-45 per i Raptors all’intervallo. A metà terzo periodo i Magic firmano il primo vantaggio di serata con Vucevic, ma Toronto ritorna al comando grazie a Pascal Siakam, che guida Toronto ad un parziale di 17-6 per chiudere il quarto. Orlando torna in partita con la forza disperazione e a un minuto e mezzo dal termine è sotto di 4, ma il solito Pascal Siakam rovina la festa ai Magic. 30 punti e 11 rimbalzi per il lungo di Toronto e i canadesi si portano in vantaggio nella serie. 

 

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti