NBA Playoff: gli Spurs di Belinelli eliminati dai Nuggets di Jokic e Murray
NBA
0

NBA Playoff: gli Spurs di Belinelli eliminati dai Nuggets di Jokic e Murray

Finisce 90-86 gara-7 tra Denver e San Antonio alla Pepsi Arena di Denver. Vanno avanti i padroni di casa che sfideranno Portland nelle semifinali di Conference che iniziano lunedì

DENVER - Finale amaro per la stagione dei San Antonio Spurs di Marco Belinelli. La squadra allenata da Popovich perde la settima e decisiva gara in casa dei Denver Nuggets per 90-86 e viene cosi' eliminata dai playoff del campionato NBA. A costare caro agli Spurs è un black out clamoroso a 30 secondi dalla fine quando, nonostante l'invito di coach Popovich a fare fallo, Lamarcus Aldridge non sente il "suggerimento" del suo allenatore perchè assordato dal pubblico e rende vano il tentativo di rimonta di San Antonio. La squadra dell'italiano Belinelli, infatti, è stata costretta ad inseguire i Nuggets per tutta la partita visto un inizio disastroso e un recupero da -17 a -2. 

I NUGGETS VOLANO IN SEMIFINALE - In una serie che sembrava alla portata, resta l'amaro in bocca per San Antonio che chiude così la propria stagione altalenante con la consapevolezza di aver buttato via un'occasione importante di agguantare la semifinale, sia nelle prime gare, sia in questa gara-7 rovinata da una sciagurata prima frazione. ‹‹Se avessimo giocato nel primo tempo con la stessa aggressività della ripresa avremo vinto›› dice amaro DeRozan dopo la partita. I Nuggets si sono guadagnati l'accesso alle semifinali grazie alle ottime performances di Jamal Murray (23 punti, 5 rimbalzi e 4 assist) e Nikola Jokic (21 punti, 15 rimbalzi e 10 assist). Per San Antonio sugli scudi Rudy Gay, che subentrando dalla panchina ha messo a segno 21 punti, 8 rimbalzi e 1 assist, mentre deludono Lamarcus Aldridge e DeMar DeRozan (35 punti in due). Per Belinelli 16 minuti in campo e solo un assist. Jokic è stato l'Mvp della serie, mentre Murray ha fatto capire che quando è in serata rende la sua squadra impossibile da fermare. Denver ha avuto una crescita esponenziale durante il corso della stagione e dovrà continuare questo percorso anche contro Portland in semifinale. Nell'altra partita che si è disputata nella notte italiana, i Toronto Raptors si sono imposti nettamente per 108-95 in casa contro i Philadelphia 76ers, in gara-1 di semifinale della Eastern Conference.

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti