NBA
0

Nba, due azzurri ko: delusioni per Belinelli e Melli

Gli Spurs perdono 109-113 con Memphis nella serata dedicata a Parker (ritirata la numero 9): 7 punti per il "Bello". Neanche un minuto per l'altro italiano, con i Pelicans che si inchinano a Houston (116-122, 39 di Harden). Vincono Boston, Clippers, Minnesota e Utah  

Nba, due azzurri ko: delusioni per Belinelli e Melli

ROMA - Due italiani impegnati nella notte Nba, finiscono entrambi ko. Di certo ha poche responsabilità Nicolò Melli per quanto riguarda la sconfitta dei Pelicans contro i Rockets: nemmeno 1 minuto sul parquet per l’azzurro, con Houston che passa 116-122 grazie ai suoi fenomeni (39 punti del “Barba” Harden e 26 di Westbrook). Perdono anche gli Spurs di Marco Belinelli, per lui 7 punti e 2 assist in 16 minuti. San Antonio cede 109-119 contro i Memphis Grizzlies (trascinati dai 24 di Jackson e i 21 di Brooks) nella serata dedicata a Tony Parker, protagonista di 4 titoli vinti con la franchigia texana: ritirata la sua maglia numero 9.

Le altre partite

Altre quattro partite, tutto o quasi secondo pronostico. I Boston Celtic piegano i Dallas Mavericks 116-106, sugli scudi ancora Doncic (34 punti) e Walker (29). Vincono i Clippers sui Raptors (98-88) nonostante i soli 12 punti di Leonard. Ancora al tappeto, invece, i Golden State Warriors contro gli Utah Jazz (108-122). Infine Minnesota si affermano a Detroit (114-120), decisivo il contributo di Wiggins, autore di 33 punti. 

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti