NBA
0

Nba, cadono i Thunder di Gallinari. Trionfo Lakers a Phoenix

Gli Indiana Pacers vincono senza problemi alla Bankers Life Fieldhouse. Ottavo successo in dieci match per Los Angeles, che conferma il primato a ovest

Nba, cadono i Thunder di Gallinari. Trionfo Lakers a Phoenix
© AP

ROMA - Altro ko per Oklahoma. Stavolta la sconfitta arriva in trasferta per mano dei Pacers (85-111): alla Bankers Life Fieldhouse, TJ Warren trascina Indiana alla vittoria con 23 punti. Niente male anche la doppia doppia da 18 punti e 16 rimbalzi di Sabonis, che non lascia scampo a Gallinari e compagni. Brutto ko per i Thunder di coach Donovan, mai veramente in partita. Riprende il dominio dei Los Angeles Lakers, che battono in un match dall'elevato contenuto tecnico i Phoenix Suns (123-115). Alle prestazioni delle certezze Anthony Davis e LeBron James, si aggiungono le triple messe a segno da Kyle Kuzma: 23 punti dalla panchina che aiutano i Lakers a espugnare la Talking Stick Resort Arena. Ottavo successo in 10 gare e primato a ovest.

Gli altri risultati

Nelle altre gare della notte di Nba vittorie sofferte per Jazz e Sixers: i ragazzi di Quin Snyder regolano in rimonta i Brooklyn Nets (114-119), mentre Philadelphia batte di misura Cleveland (97-98). Crollano in trasferta i Portland Trail Blazers, schiacciati dai Kings di Luke Walton (99-107). Continua la crisi nera dei New York Knicks: stavolta la sconfitta arriva per mano dei Chicago Bulls (102-120), trascinati da un super Coby White. Vittoria a sorpresa di Atlanta in casa dei Denver Nuggets (125-121): protagonista assoluto Trae Young con 42 punti e 11 rimbalzi. Pistons bloccati a Detroit dalla neve, si presentano a Miami con quattro ore di ritardo e devono fare i conti Jimmy Butler (20 punti e 13 assist): vincono gli Heat 108-117.

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti