Nba, Gallinari e Belinelli vincono. Lakers e Milwaukee Bucks volano

Successo per i due italiani, protagonisti nelle gare di Thunder e Spurs. Continua la marcia delle battistrada nelle Conference mentre i Knicks cambiano coach: esonerato Fizdale
Nba, Gallinari e Belinelli vincono. Lakers e Milwaukee Bucks volano© AP
TagsGallinariBelinelli

ROMA - Italiani protagonisti nella notte della regular season dell'Nba. Hanno bisogno di un overtime sia Oklahoma City che San Antonio per superare, rispettivamente, Minnesota e Sacramento. Thunder dilaga solo nel supplementare contro i Timberwolves, messi al tappeto per 139-127 nonostante i 32 punti di Jeff Teague e i 30 di Karl-Anthony Towns; per i padroni di casa, 30 punti di Chris Paul e 21 in 37 minuti di Danilo Gallinari, che mette a referto anche 7 rimbalzi e 3 assist. Gli Spurs regolano invece i Kings per 105-104 con Marco Belinelli (11 punti in 19 minuti), autore della tripla che porta i suoi al supplementare.

Bucks e Lakers  primi nelle Conference

Quattordicesima affermazione di fila di Milwaukee contro i Los Angeles Clippers: finisce 119-91 per i Bucks (primi della Conference Est), che sfruttano la vena realizzativa del solito Giannis Antetokounmpo, a referto con 27 punti nel giorno del suo 25esimo compleanno. Undicesimo successo esterno per i Los Angeles Lakers (primi nella Conference Ovest), che espugnano per 136-113 il parquet dei Portland Trail Blazers con 70 punti complessivi della coppia formata da Anthony Davis (39) e LeBron James (31). Nelle altre gare, da segnalare la vittoria di Golden State, ultima in classifica a ovest, su Chicago per 100-98, il ko dei Cavs con Orlando per 93-87, e il successo di Boston su Denver per 108-95. I Charlotte Hornets perdono in casa 104-111 con i Brooklyn Nets, mentre i Pistons si impongono 108-101 a Detroit sugli Indiana Pacers con Drummond che segna 25 punti e acciuffa 22 rimbalzi. Infine Miami Heat piega 112-103 i Washington Wizards: il protagonista della gara è Jimmy Butler con 28 punti, 11 rimbalzi e 11 assist. Cambio di coach sulla panchina dei New York Knicks: via David Fizdale, squadra affidata momentaneamente a Mike Miller.

I risultati della notte Nba

Charlotte Hornets-Brooklyn Nets 104-111
Cleveland Cavaliers-Orlando Magic 87-93
Detroit Pistons-Indiana Pacers 108-101
Boston Celtics-Denver Nuggets 108-95
Chicago Bulls-Golden State Warriors 98-100
Miami Heat-Washington Wizards 112-103
Oklahoma City Thunder-Minnesota Timberwolves 139-127 (dts)
Milwaukee Bucks-Los Angeles Clippers 119-91
San Antonio Spurs-Sacramento Kings 105-104 (dts)
Portland Trail Blazers-Los Angeles Lakers 113-136

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti