Nba, Belinelli supera Brooklyn. E Antetokounmpo piega i Lakers

San Antonio vince grazie anche agli 11 punti dell'azzurro. Va a Milwaukee la sfida al vertice contro Los Angeles: 34 punti, 11 assist e 5 triple per la star greca

© AP

ROMA - Vincono in rimonta i San Antonio di Marco Belinelli. Per l'azzurro 11 punti in poco meno di 26 minuti. Gli Spurs rimontano i Brooklyn Nets da -14 e chiudono sul 118-105. Prestazione super di Patty Mills, autore dei 21 dei suoi 27 punti totali nel secondo tempo. Va invece a Milwaukee la sfida al vertice contro i Lakers (111-104) grazie soprattutto ai 34 punti, 11 assist e 5 triple di Antetokounmpo. La star greca trascina di nuovo i Bucks contro LeBron James, a cui non basta la settima tripla doppia stagionale. "Inutile" anche il contributo di Davis (36 punti).

Le altre partite

Nelle altre gare della notte Nba Houston supera i Clippers (117-122) con i 40 di Westbrook e un Harden precisissimo nel finale di match. Infine Utah batte Atlanta in trasferta (106-111): per gli Hawks si tratta della sesta sconfitta consecutiva nella lega.

Commenti