NBA
0

Nba, LeBron James sconfitto e felice: supera Bryant tra i realizzatori di tutti i tempi

I Lakers perdono a Philadelphia, ma il loro asso sale al terzo posto tra i bomber della storia. Successo per i Thunder privi di Gallinari, vincono anche Chicago Bulls e Brooklyn Nets 

Nba, LeBron James sconfitto e felice: supera Bryant tra i realizzatori di tutti i tempi
© AFPS

ROMA – Quattro gare nella notte italiana in Nba con LeBron James sugli scudi nonostante la sconfitta dei suoi Lakers, ko per 108-91 con i Philadelphia 76ers: l’asso di Los Angeles firma 29 punti, scavalcando Kobe Bryant al terzo posto tra i migliori realizzatori della storia dell’Nba. Dietro a Kareem Abdul Jabbar e Karl Malone c’è adesso James a quota 33.655 punti, davanti a Bryant a 33.643. Nel match di Philadelphia il miglior realizzatore è Davis dei Lakers con 31 punti mentre tra i 76ers spiccano i 29 punti di Harris e i 28 di Simmons.

Thunder vincenti senza Gallinari

Successo in trasferta per i Brooklyn Nets, che piegano i Pistons, 121-111 a Detroit dopo un supplementare: Irving trascina i suoi compagni alla vittoria con 45 punti, mentre nel tabellino dei Pistons sono da sottolineare 27 punti di Rose oltre ai 20 punti, con 21 rimbalzi, di Drummond. Vincono fuori casa anche i Chicago Bulls, 118-106 a Cleveland sui Cavaliers grazie  ai 44 punti di LaVine. Successo in trasferta pure per gli Oklahoma City Thunder, privi di Gallinari per un problema a un pollice, ma vincitori 113-104 sui Minnesota Timberwolves: il mattatore della gara è Towns dei Timberwolves con 37 punti mentre tra i Thunder il migliore è Schroder a quota 26.

Nba, i risultati della notte 

Philadelphia 76ers-Los Angeles Lakers 108-91
Detroit Pistons-Brooklyn Nets 111-121 d.t.s.
Cleveland Cavaliers-Chicago Bulls 106-118
Minnesota Timberwolves- Oklahoma City Thunder 104-113

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti