NBA
0

Nba, Houston ko nonostante Harden. Vincono Sacramento e Warriors

Charlotte si impone sui Rockets a cui non basta una tripla doppia della loro stella. Successi anche per Memphis, Utah e Cleveland

Nba, Houston ko nonostante Harden. Vincono Sacramento e Warriors
© EPA

ROMA – Sei le partite disputate nella notte dell’Nba: terza sconfitta di fila per gli Houston Rockets che vanno ko in casa dei Charlotte Hornets con il punteggio di 108-99. Ai Rockets non basta la tripla doppia di Harden (30 punti, 10 rimbalzi e 14 assist) per imporsi, tra gli Hornets sono 24 i punti di Rozier. Battuta d’arresto per i Philadelphia 76ers, che escono sconfitti 118-114 dal Chase Center di San Francisco contro i Golden State Warriors: i migliori realizzatori della partita sono Harris (76ers) e Lee (Warriors) con 24 punti. Vittoria di misura per i Cleveland Cavaliers, 104-102 in casa contro i Denver Nuggets: 27 punti di Love dei Cavaliers e 22 di Barton per Denver. Successo esterno per Utah Jazz trascinata da 32 punti di Bogdanovic, 111-105 sul parquet dei Detroit Pistons, cui non sono sufficienti 30 punti e 11 rimbalzi di Wood. Vincono anche Memphis Grizzlies, 118-101 sugli Atlanta Hawks, e Sacramento Kings, 123-111 in casa dei Portland Trail Blazers.

Nba, i risultati della notte

Charlotte Hornets-Houston Rockets 108-99
Golden State Warriors-Philadelphia 76ers 118-114
Cleveland Cavaliers-Denver Nuggets 104-102
Detroit Pistons-Utah Jazz 105-111
Memphis Grizzlies-Atalanta Hawks 118-101
Portland Trail Blazers-Sacramento Kings 111-123

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti