NBA
0

Nba, Atlanta piega Charlotte dopo due overtime. Ok Denver e Toronto

Gli Hornets cedono 143-138 agli Hawks nonostante la prova monumentale di Rozier (40 punti). Vincono i Raptors contro Utah e i Nuggets contro Milwaukee

Nba, Atlanta piega Charlotte dopo due overtime. Ok Denver e Toronto
© AP

ROMA - Vittoria dopo due supplementari per Atlanta nella notte italiana della regular-season dell'Nba. Di fronte agli oltre 14mila spettatori della State Farm Arena, gli Hawks piegano per 143-138 i Charlotte Hornets nonostante la prova monumentale, tra gli ospiti, di Terry Rozier, top-scorer dell'incontro con un bottino personale di 40 punti. Affermazione casalinga per i Denver Nuggets, che superano per 109-95 i Milwaukee Bucks, a cui non bastano i 23 punti messi a segno da Kyle Korver. Successo esterno, infine, per i campioni in carica dei Toronto Raptors: il quintetto canadese espugna per 101-92 il parquet di Utah Jazz sfruttando i 27 punti a testa siglati dal camerunense Pascal Siakam e del congolese, naturalizzato spagnolo, Serge Ibaka. (in collaborazione con Italpress)

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti