NBA
0

Ex Nba spara con il fucile a due persone, arrestato

Shannon Brown, compagno di Pau Gasol e Kobe Bryant ai Lakers, è poi stato rilasciato dopo aver pagato la cauzione. Credeva fossero dei ladri, in realtà volevano solo acquistare casa nella zona

Ex Nba spara con il fucile a due persone, arrestato

TYRONE (STATI UNITI D'AMERICA) - Shannon Brown, ex cestista dei Los Angeles Lakers, compagno di squadra e due volte campione della NBA insieme a Pau Gasol e Kobe Bryant, è stato arrestato per aver sparato a due persone. Brown era nella sua abitazione di Tyrone, Georgia, quando, secondo quanto riferito dall'Atlanta Journal-Constitution, pensando che stessero entrando due ladri, ha imbracciato il fucile e ha sparato a due persone.

Toronto Raptors tornano ad allenarsi: ecco il loro rigido protocollo

La vicenda

Da quanto dichiarato, però, i due si trovavano in zona per cercare casa e, vedendo appeso alla porta di Brown "in vendita", si erano avvicinati per dare un'occhiata. Hanno aggiunto che la porta d'ingresso era aperta e prima di entrare avrebbero dichiarato ad alta voce le loro intenzioni di visitare la casa con l'intento di acquistarla. L'ex cestista avrebbe sparato diversi colpi senza però centrare gli obiettivi. Sul posto si è subito precipitata la Polizia che ha rinvenuto diversi bossoli. Brown è stato arrestato ma poi è stato rilasciato dopo il pagamento della cauzione. 

Pozzecco: "Quando Jordan rifiutò 100 milioni di dollari.."

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti