NBA
0

Nba, LeBron non metterà messaggio anti-razzismo sulla maglia

La stella dei Los Angeles Lakers: "Non ho bisogno di avere qualcosa sulla maglia perché le persone capiscano la mia missione"

Nba, LeBron non metterà messaggio anti-razzismo sulla maglia
© AP

ROMA - LeBron James, come altri suoi 16 colleghi su 285, non indosserà un messaggio di giustizia sociale sul retro della sua maglia. In vista della ripresa del prossimo 31 luglio, nella bolla di Disney World a Orlando, il sindacato dei giocatori e i proprietari della Nba hanno concordato un elenco di messaggi suggeriti sulla lotta al razzismo da riportare sul retro delle maglie. La stella dei Los Angeles Lakers però ha deciso di venire meno all'iniziativa spiegando: "Non ho bisogno di avere qualcosa sulla maglia perché le persone capiscano la mia missione, di cosa mi occupo e di cosa sono qui per fare". L'americano non nasconde neanche un po' di delusione per non essere stato coinvolto nell'organizzazione del progetto "Mi sarebbe piaciuto avere voce in capitolo su cosa sarebbe successo sul retro della maglia. Avevo in mente un paio di cose, ma non facevo parte di quel processo". Tra chi invece parteciperà all'iniziativa c'è Marco Belinelli, che ha annunciato che metterà la scritta in italiano 'uguaglianza'.

Nba, LeBron James in bici per Los Angeles

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti