Nba: è ancora Harden show, vincono i Thunder di Gallinari e gli Spurs di Belinelli

Ultima notte di amichevoli nella 'bolla' di Orlando, in Florida. Da giovedì notte si inizia a fare sul serio con la ripresa della stagione regolare
Nba: è ancora Harden show, vincono i Thunder di Gallinari e gli Spurs di Belinelli© EPA

ROMAHarden giganteggia, ma Gordon rischia un lungo stop. L'ultima notte di amichevoli in Nba presenta il conto ai Rockets: se il 'barba' è già tornato a livelli strepitosi e segna 35 punti (addirittura 30 punti nel primo quarto di tempo) contro i Celtics, poi i texani perdono Eric Gordon per una brutta botta al ginocchio, che rischia di tenerlo fermo per un pò. Finisce 137-122 per i Rockets, forti anche dei 19 punti 8 assist e 6 rimbalzi di Russell Westbrook. Bene le formazioni in cui giocano gli italiani: i Thunder battono 131-120 Portland, l'azzurro Danilo Gallinari sta in campo solo 16 minuti, e segna 9 punti. Buona prova di Marco Belinelli, che firma 9 punti nel successo dei San Antonio Spurs per 118-111 sui Pacers. Nelle altre partite che hanno chiuso la fase precampionato Memphis ha battuto Miami per 128-110, i Suns hanno superato i Raptors 117-106, Philadelphia è andata ko con Dallas per 118-115. Ma fin qui sono state solo amichevoli, per riprendere confidenza con il parquet. Da domani invece nella 'bolla' di Disney World a Orlando, si fa sul serio.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti