NBA
0

Nba, si riparte da LeBron e Davis. Zero punti per Melli

Due partire inaugurano la ripresa della stagione a Orlando: nel derby di Los Angeles i Lakers sconfiggono i Clippers. Male l'italiano con i Pelicans

Nba, si riparte da LeBron e Davis. Zero punti per Melli

ORLANDO (Florida) - La stagione dell'Nba riparte e sia i giocatori degli Utah Jazz e dei New Orleans Pelicans, sia quelli di Los Angeles Lakers e Clippers, si inginocchiano contro il razzismo e l'uso eccessivo della forza da parte della polizia durante l'inno, insieme agli allenatori e agli arbitri. Giocatori e arbitri indossano una maglietta nera con la scritta Black Lives Matter.

Nba, riparte la stagione

Nei due incontri che hanno dato via ufficialmente alla nuova stagione, i Lakers riescono a imporsi nel derby di Los Angeles (103-101) trascinati dai soliti Anthony Davis (34 punti) e LeBron James, decisivo con gli ultimi 4 punti del match e con la difesa sul tiro finale. Niente da fare per i Clippers, nonostante i 58 punti complessivi messi a segno dalla coppia composta da Leonard e George. Per quanto riguarda il match tra Jazz e Pelicans, la copertina se la prende Rudy Gobert, trascinatore nella rimonta di Utah (106-104). Male l'italiano Nicolò Melli, in campo poco più di 14 minuti: ha sbagliato l’unico tiro tentato e distribuito due assist per i compagni, con una palla persa, tre recuperi e tre falli con +8 di plus-minus.

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti