NBA
0

Oklahoma va a gara 7 con un Gallinari super, Miami batte i Bucks

I Thunder superano Houston trascinati dall'azzurro e da Paul. Sorpresa degli Heat contro Milwaukee

Oklahoma va a gara 7 con un Gallinari super, Miami batte i Bucks
© EPA

ORLANDO (Stati Uniti) - Continua la gara di rincorsa degli Oklahoma Thunder nei playoff Nba: sotto 2-0 contro Houston Rockets, capaci di pareggiare 2-2, dopo aver perso male gara-5 trovano la vittoria (104-100) nella sesta per guadagnarsi una decisiva gara-7. Chris Paul segna 15 dei suoi 28 punti nel quarto quarto (con due triple consecutive fondamentali), 25 li mette Gallinari e 12 dalla panchina Dennis Schroder, che nonostante le brutte percentuali (5/16 al tiro, 0/5 da tre) viene lodato proprio da Paul a fine gara: "C'è chi scappa dalle responsabilità e chi le vuole: adoro giocare con lui".

La partita di Gallinari

Danilo Gallinari sapeva di dover riscattare una gara-5 opaca (solo 1 punto con 0/5 al tiro) e recita da protagonista nella sesta sfida della serie, senza futuro: per l'azzurro ci sono 25 punti di cui 12 nel terzo quarto, quello che lancia i Thunder davanti, ma anche due liberi fondamentali a 3,8 secondi dalla fine per assicurare il successo ai suoi. Fa 3/3 dalla lunetta nella gara, tira 9/17 dal campo e un ottimo 4/7 dalla lunga distanza, catturando anche 5 rimbalzi e rubando due palloni. Playoff ancora senza sconfitte per i Miami Heat, che si prendono gara-1 della semifinale contro la miglior squadra della Eastern Conference, i Milwaukee Bucks, grazie ai 40 punti di uno scatenato Jimmy Butler, ma anche con le super prestazioni di Goran Dragic (27 per lo sloveno) e di Bam Adebayo, autore di una prestazione da 12 punti (con 12 tiri), 17 rimbalzi (6 offensivi) e 6 assist. I Bucks perdono ancora gara-1 come accaduto al primo turno contro Orlando.

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti